Te se fatta frecà

Parole e musica di Adriano Tarullo

Adriano Tarullo : voce, chitarra elettrica solista;

Corrado Pagliari : chitarra elettrica ritmica, coro;

Francesco Di Vitto : basso elettrico;

Mauro D’Antonio : batteria;

A ju bar de lla piazza

tra chi ride e chi c’ncazza

ju cumpare tra lle machenette

sta a jucà a la roulette.

Na sera che alluccheva

je senteva che venceva

e mo che c’ncarnate ju dente

je trove sempre alloche nnente.

A ju bar de lla piazza

Ju compare jeva ‘nche n’aria pazza

Nu verbale ‘nmene teneva

Vrevuttenne je guardeva.

Era stata la polizia

J’era fermate pe’ lla via

Cameneva senza paura

A cientecenquanta all’ora senza centura.

Compa,compa,compa…

Te se fatte propria

Te se fatte propria frecà!

A ju bar de lla piazza

Tra na chiacchiera e na tazza

Ju compare ‘nghe na faccia bianca

Remeneva da lla banca.

Ju compare cu t’ha fatte

ci-è accattate la Parmalat

Le altre canzoni dell’album

 

1- Remenì

2- Prumesse

3- Spartenze

4- Te se fatta frecà

5- Je tie ju te tu

6- Raccontame

7- Allergia

8- Ju studie

9- Sande Lurienze

10-Deteme na birra

11- La veritò

12- Scura maje

Page optimized by WP Minify WordPress Plugin